Pesca di Beneficenza

Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.

Siamo giunti alla 9° edizione della nostra ormai tradizionale pesca di beneficenza ed ogni volta si ripete con gran successo! Una gran quantità di premi dal gran valore, distribuiti tra i tantissimi che hanno tentato la fortuna, contribuendo a raccogliere fondi destinati ad associazioni bisognose di aiuto. I biglietti sono stati arrotolati, le urne le abbiamo, stiamo solo mettendo a punto gli ultimi acquisti con dei nuovissimi premi sempre più prestigiosi e molto accattivanti...non resta che tentare la fortuna anche quest'anno!

La formula sarà la stessa degli ultimi anni che ha riscosso un ottimo successo con una gran quantità di premi di buon valore distribuiti tra i tantissimi che hanno tentato la fortuna contribuendo a raccogliere fondi destinati ogni anno a associazioni bisognose di aiuto. Stiamo mettendo a punto gli ultimi acquisti con dei nuovissimi premi molto molto accattivanti……..

Anche per quest'anno il ricavato verrà utilizzato come contributo alla realizzazione della nuova sruttura ricreativa della comunità di Zoppè.Ringraziamo sin da subito tutti coloro che con l'acquisto dei biglietti contribuiranno al raggiungimento di questo obiettivo. Una piccola parte verrà comunque devoluta ad una associazione locale (non ancora identificata).

Il ricavato della pesca di beneficenza 2015 è stato devoluto alla scuola elementare di Zoppè per l'acquisto (e aggiornamento) di materiale didattico.

Il ricavato della pesca di beneficenza 2014 è stato dato all'associazione Nostra Famiglia di Conegliano per il progetto "Km di solidarietà" volendo garantire il trasporto con pulmini ai bambini da casa all'istituto anche nel periodo non scolastico. Se la scuola finisce non è detto che debba finire la terapia o la riabilitazione.

Il ricavato della pesca di beneficenza 2013 è stato invece destinato all'Anffas di San Vendemiano.

Il ricavato della pesca di beneficenza 2012 è stato devoluto all'associazione "Lotta Contro i Tumori di Renzo e Pia Fiorot".

Il ricavato della pesca di beneficenza 2011 è stato destinato a Camilla, una bambina di San Vendemiano affetta da MCS (sensibilità chimica multipla), una malattia che la costringe a ricorrere a cure costosissime a Londra.

Il ricavato della pesca di beneficenza 2010 è stato messo a disposizione per la scuola materna parrocchiale affinchè comprasse una nuova lavastoviglie